lunedì 2 gennaio 2017

52 settimane piano di risparmio




Per molti e forse troppi è difficile in questo periodo arrivare a fine mese. Perciò ci si interroga come risparmiare, magari cambiando supermercato, cambiando abitudini nella routine quotidiana.L’anno scorso mi sono affidata al Kakebo, e devo dire che con una spesa iniziale quasi 11 euro, ho potuto monitorare le spese di un anno intero, capendo dove stavo spendendo troppo e poter così correggere il tiro.
Quest’anno appena iniziato invece la mia sfida è un piano di risparmio spalmato sulle 52 settimane. In cui, alla 52° settimana potrete contare su un bel gruzzoletto: € 1.378,00.
Il meccanismo è molto semplice: la prima settimana metterete da parte 1 euro, la seconda settimana 2 euro, la terza 3 euro e così via… In questo modo gli importi più esosi saranno concentrati su Dicembre; mese in cui possiamo beneficiare della tredicesima.
Succede anche che possa essere preferibile iniziare al contrario: la prima settimana si mettono da parte 52 euro, la seconda, 51, la terza 50 e così via.
Oppure se avete le entrate molto variabili, consiglio di farvi un prospetto in excel che contenda numero di settimane ed importi corrispondenti e versate l’importo che potete in quel momento. Esempio siamo a giugno e l’azienda mi riconosce il premio di produzione, perciò decido di versare i 52 euro che corrispondono all’ultima settimana di dicembre. Coloro la casella dei 52 euro, così versando fino a completare tutte le 52 settimane.

Trovo che sia una sfida molto interessante. Potete farvi lo schema in autonomia, oppure affidarvi a pdf preconfezionati che trovate in rete.

Nessun commento:

Posta un commento

In attesa di moderazione - Awaiting moderation